Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Aggiornamenti e discussioni sugli ultimi lavori in campo scientifico.

Moderatore: Staff moderatori

Rispondi
Avatar utente
Fox_Mulder
Amministratore
Messaggi: 1321
Iscritto il: lun lug 03, 2006 1:28 pm
Autenticazione: 132435465768
Località: Oslo, Norvegia.
Contatta:

Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da Fox_Mulder » gio giu 09, 2011 6:25 pm

Mi sembra assurdo che le raccomandazioni per i lcalcio continuino ad essere cosi alte, soprattutto per la popolazione vegana. Ci sono buoni motivi per credere che chi non consuma cibi animali e segue una dieta equilibrata non abbia bisogno di 1000, 1200mg di calcio, come raccomandato agli adulti onnivori. Sono quantità spropositate che costringono ad includere nella dieta ogni giorno cibi particolarmente ricchi di calcio. Il che non è un male, ma non vedo perchè per le proteine e il ferro le raccomandazioni per i vegani siano più alte degli onnivori, mentre per il calcio, dove abbiamo un vantaggio, nessuno si interessi ad adeguarle.

Raccogliamo materiale a proposito? Potremmo col tempo giungere ad una prima bozza di proposta da pubblicizzare presso le associazioni mediche vegetariane del mondo per rivedere le raccomandazioni ufficiali. Intanto iniziamo, man mano che ci capita sotto mano uno studio, a segnarlo qui.

Io per ora segnalo questo articolo sul calcio della Harvard Medical School. Non è male, anche se non menziona il ruolo delle proteine animali nella perdita di calcio dalle ossa. In particolare cito:
http://www.hsph.harvard.edu/nutritionso ... index.html
At this time, however, the optimal intake of calcium is not clear, nor is the optimal source or sources of calcium. As noted earlier, the National Academy of Sciences currently recommends that people ages 19 to 50 consume 1,000 milligrams of calcium per day, and that those age 50 or over get 1,200 milligrams per day. Reaching 1,200 milligrams per day would usually require drinking two to three glasses of milk per day—or taking calcium supplements—over and above an overall healthy diet.

However, these recommendations are based on very short-term studies, and are likely to be higher than what people really need. Currently, there's no good evidence that consuming more than one serving of milk per day in addition to a reasonable diet (which typically provides about 300 milligrams of calcium per day from nondairy sources) will reduce fracture risk. Because of unresolved concerns about the risk of ovarian and prostate cancer, it may be prudent to avoid higher intakes of dairy products.

At moderate levels, though, consumption of calcium and dairy products has benefits beyond bone health, including possibly lowering the risk of high blood pressure and colon cancer. (20–25) While the blood pressure benefits appear fairly small, the protection against colon cancer seems somewhat larger, and most of the latter benefit comes from having just one or maybe two glasses of milk per day in addition to what we get from other foods in our diet. Getting more than this doesn't seem to lower risk further.

For individuals who are unable to digest—or who dislike—dairy products and for those who simply prefer not to consume large amounts of such foods, other options are available. Calcium can also be found in dark green, leafy vegetables, such as kale and collard greens, as well as in dried beans and legumes.
"We can't tell people to stop eating all meat and all dairy products," he said. "Well, we could tell people to become, vegetarians," he added. "If we were truly basing this only on science, we would, but it is a bit extreme."
(Director, of Harvard's Cardiovascular Epidemiology Program)

Avatar utente
Davide'80
Amministratore
Messaggi: 448
Iscritto il: lun dic 07, 2009 8:22 pm
Autenticazione: 1561188800348882
Località: Milano

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da Davide'80 » gio giu 09, 2011 6:55 pm

E' una domanda che mi pongo anch'io da diverso tempo, sappiamo che nei paesi non industrializzati il consumo di calcio è relativamente basso ed è anche bassa l'incidenza di osteoporosi, perché dovremmo proccuparci del calcio tanto quanto gli onnivori? Credo che la raccomandazione di rispettare la RDA di calcio da parte dei nutrizionisti sia fatta per mettersi dalla parte della ragione finché non ci saranno sufficienti evidenze scientifiche, che spero non tardino ad arrivare. Il mese scorso sul blog del dottor Barnard è stato pubblicato un articolo dove si cita uno nuovo studio pubblicato sul British Medical Journal che suggerisce che aumentate assunzioni di calcio non prevengano fratture ossee od osteoporosi [1], ulteriore conferma a studi precedenti sul supposto effetto protettivo dell'assunzione di latticini [2,3].

1. Warensjo E, Byberg L, Melhus H, et al. Dietary calcium intake and risk of fracture and osteoporosis: prospective longitudinal cohort study. BMJ. 2011;342:d1473.
2. Feskanich D, Willett WC, Colditz GA. Calcium, vitamin D, milk consumption, and hip fractures: A prospective study among postmenopausal women. Am J Clin Nutr. 2003;77:504-511.
3. Cumming RG, Klineberg RJ. Case-control study of risk factors for hip fractures in the elderly. Am J Epidemiol. 1994;139:493-503.

In generale quando si parla di dieta vegana si tende a considerare le condizioni più sfavorevoli, esempio del ferro: si pianifica la dieta considerando un fabbisogno di ferro 1,8 maggiore degli onnivori, non calcolando che l'ammollo riduce notevolmente i fitati nei cereali e legumi, che la vitamina C aiuta ad assimilare il ferro non eminico e che a lungo termine l'organismo si adatti ad assorbire il ferro meno biodisponibile. Se no non si spiegherebbe come mai in non c'è maggior incidenza di anemia tra i vegetariani. Chiaro che anche considerando un RDA maggiorata dell'80% la dieta vegetale può tranquillamente venire in contro ai fabbisogni, in quanto il ferro è apportato in misura quantitativamente superiore rispetto ad una onnivora.
Immagine

Marzian
Amministratore
Messaggi: 619
Iscritto il: lun nov 15, 2010 9:03 pm
Autenticazione: safhfjhasfjasfsajk
Località: Venezia
Contatta:

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da Marzian » ven giu 24, 2011 3:49 pm

VeganHealth ha appena aggiornato la sua pagina dedicata al calcio e vitamina D: http://www.veganhealth.org/articles/bones#catips

Suggerisce 700 mg/d per gli adulti e 1000 mg/d solo per gli adolescenti.
Carlo Martini.

Disclaimer: Ogni messaggio esprime solo opinioni strettamente personali, non necessariamente condivise da altre persone del Forum "Informazione Alimentare" o di qualunque altra realtà passata, presente o futura a cui posso aver collaborato a qualunque titolo.

mammafelice
Staff
Messaggi: 248
Iscritto il: gio giu 19, 2008 5:58 pm
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da mammafelice » gio lug 07, 2011 2:40 pm

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/sites/entre ... d_RVDocSum
Che link lungo! Comunque è già del 2007: si dice che con circa 500 mg di calcio sono saturate le capacità di assorbimento intestinale....
http://www.naturalmentemangiando.it/
Socia SSNV e SINVE, Biologa.

caino
Messaggi: 123
Iscritto il: ven gen 11, 2013 5:48 pm
Autenticazione: 123456789123

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da caino » gio mar 28, 2013 11:14 pm

E' vero che il calcio viene fissato nell'osso solo fino a 20 anni? http://www.youtube.com/watch?v=IfBiVMxP ... be&t=2m35s

Marzian
Amministratore
Messaggi: 619
Iscritto il: lun nov 15, 2010 9:03 pm
Autenticazione: safhfjhasfjasfsajk
Località: Venezia
Contatta:

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da Marzian » ven mar 29, 2013 7:25 pm

La supplementazione di calcio - anche in assenza di contemporanea assunzione di vitamina D e con uno status marginale di quest'ultima - può migliorare la densità minerale ossea persino tra gli ultra-settantenni: http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1 ... 80327/full
Carlo Martini.

Disclaimer: Ogni messaggio esprime solo opinioni strettamente personali, non necessariamente condivise da altre persone del Forum "Informazione Alimentare" o di qualunque altra realtà passata, presente o futura a cui posso aver collaborato a qualunque titolo.

caino
Messaggi: 123
Iscritto il: ven gen 11, 2013 5:48 pm
Autenticazione: 123456789123

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da caino » ven mar 29, 2013 9:01 pm

quindi anche l'alimentazione...

seitanterzo
Staff moderatori
Messaggi: 2428
Iscritto il: dom ago 06, 2006 2:16 pm
Autenticazione: a9a9a9a9a9a9
Località: Roma

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da seitanterzo » ven mar 29, 2013 9:54 pm

Senza dimenticare un esercizio fisico che solleciti osteoclasti e osteoblasti, cioè un training per la massa muscolare, ovviamente fatto su misura per il singolo soggetto, che si tratti di un ventenne o di una settantenne.
Educatore Alimentare

Marzian
Amministratore
Messaggi: 619
Iscritto il: lun nov 15, 2010 9:03 pm
Autenticazione: safhfjhasfjasfsajk
Località: Venezia
Contatta:

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da Marzian » sab lug 27, 2013 4:09 pm

Scusate, riprendo questo vecchio post per una precisazione:
mammafelice ha scritto:http://www.ncbi.nlm.nih.gov/sites/entre ... d_RVDocSum
Che link lungo! Comunque è già del 2007: si dice che con circa 500 mg di calcio sono saturate le capacità di assorbimento intestinale....
500 mg è riferito alla singola dose, non all'apporto giornaliero: http://ods.od.nih.gov/factsheets/Calciu ... sional/#h3

In questo caso, il bilancio neutrale lo avevano stimato a 741 mg/d, anche se come si vede dal commento pubblicato l'anno successivo (http://ajcn.nutrition.org/content/87/6/1960.long) la procedura usata è molto controversa.
Carlo Martini.

Disclaimer: Ogni messaggio esprime solo opinioni strettamente personali, non necessariamente condivise da altre persone del Forum "Informazione Alimentare" o di qualunque altra realtà passata, presente o futura a cui posso aver collaborato a qualunque titolo.

mammafelice
Staff
Messaggi: 248
Iscritto il: gio giu 19, 2008 5:58 pm
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Calcio: rivedere le raccomandazioni per vegani?

Messaggio da mammafelice » sab lug 27, 2013 5:42 pm

Grazie come sempre :-)
http://www.naturalmentemangiando.it/
Socia SSNV e SINVE, Biologa.

Rispondi