Consiglio per obesità

Dedicato a tutti coloro che devono perdere peso e a chi segue in particolare i piani dietetici di McDougall e Fuhrman.

Moderatore: Staff moderatori

Rispondi
cesca78
Messaggi: 1
Iscritto il: mar apr 09, 2013 12:01 pm
Autenticazione: 123456789123

Consiglio per obesità

Messaggio da cesca78 » mar apr 09, 2013 12:21 pm

Ciao a tutti,
ho 35 anni, 1.60 di altezza per ben 114 kg.. :oops: diciamo che nell'ultimo anno mi sono avvicinata molto al mangiar sano, alla conoscenza del cibo come strumento di prevenzione..ora mi sento abbastanza consapevole per provare a dare una svolta e penso che la Furham possa essere quello che fa per me...che dite?
Qual'è il primo passo per me?
Help! :shock:
cesca

Avatar utente
valentina carpanese
Staff moderatori
Messaggi: 114
Iscritto il: mar lug 15, 2008 9:21 pm
Autenticazione: abc1defg2hilmn3opqrst4
Località: Provincia di Venezia
Contatta:

Re: Consiglio per obesità

Messaggio da valentina carpanese » sab apr 13, 2013 1:09 am

Per prima cosa benvenuta Cesca.

Mi scuso per il ritardo, e l'orario, nella risposta, ma qui siamo ridotti ad un pc condiviso in due e per di più rotto ( siamo nel bel mezzo dei cristalli liquidi rotti).
Inoltre non seguendo la dieta Fuhrman non mi sentivo la persona più adatta a risponderle.

In ogni caso posso condividere qualcosina che spero possa essere di aiuto.

Primo passo? Opinione personale ma direi di cuore di non fissarsi con la dieta Fuhrman; credo che il fissarsi su una dieta specifica sia controproducente, oltre triste, soprattutto all'inizio e con una dieta "bacchettona" come la Fuhrman. ( Qui si rivolteranno i sostenitori, io personalmente non mi sento di consigliarla, la trovo un po' estremista per la posizione sui "fat", sono più per l'approccio alla Dr Greger, in cui i "grassi buoni", in particolare la frutta secca viene super valorizzata).

Primo passo? Concentrarsi sul cambiare la propria alimentazione in una completamente vegetale, il più possibile ricca in nutrienti, minerali, anti-ossidanti...
Come? Le basi sono quelle comuni alla Fuhrman: verdura alla base cruda e cotta, grande spazio alla verdura a foglia verde scura, alla famiglia delle lilliaceae ( aglio, cipolla, porro) e delle crucifere (la famiglia del cavolo), cercando sempre più di includenderne anche di cruda, cereali integrali o semi-integrali, legumi, frutta fresca, e ... eccola qui frutta secca oleosa che dir si voglia e se piace e si impara ad usarlo con moderazione olio evo bio spremuto a freddo ( lo so da eretici :roll: io parlo da ex- low-fat, no olio evo, pentita, mi sono dovuta ricredere, per esperienza personale un toccasana per problemi di intestini irritabili e Crohn, vederemo se anche direttamente sui marker degli stati infiammotori...l'importante è imparare ad usarlo con molta moderazione e a crudo, avendo cura di tenere la bottiglia lontano da fonti di calore e luce diretta). Senza dimenticare spezie ed erbe aromatiche, tè verde e cacao ( okay per il cioccolato discorso a parte, faremo prossimamente se interessa).

E magari concentrarsi anche su tutti i benefici che si possono avere e via via si iniziano a sentire con questa alimentazione, anche documentandosi. Questo forum, nelle altre sezioni dedicate, sarà una buona fonte.

Questo come primo passo, e come primo passo impegnativo, perchè ce ne sono ogni giorno da imparare per migliorare la propria alimentazione.
E poi non c'è solo l'alimentazione, ma anche attività fisica, più verde dentro e fuori casa...

Ma a questo punto ti sarai chiesta "non ha minimamente menzionato la questione chiave, dimagrire".
Vero, perchè secondo me non deve essere la questione chiave.
La chiave di volta è imparare a mangiare nel modo migliore, per te, per il tuo corpo, oltre che nel modo eticamente giusto; il dimagrimento secondo me viene pian piano, ma senza sforzarlo.


Un caro saluto, e visto l'orario un augurio di buon riposo dato che aiuta a stare bene, e sì ritornando sempre alla questione dimagrimento anche a dimagrire, oltre che tutta una serie di altre cose...
Quindi ora di nanne, scritto un po' per sommi capi ma ci tenevo a condividere un consiglio e dare un saluto e la disponibilità ad aiutare per tutto ciò che mi è possibile.
Magari chiedi così domani riprendiamo qualche aspetto con più calma.

Valentina Jennifer

seitanterzo
Staff moderatori
Messaggi: 2428
Iscritto il: dom ago 06, 2006 2:16 pm
Autenticazione: a9a9a9a9a9a9
Località: Roma

Re: Consiglio per obesità

Messaggio da seitanterzo » mar apr 16, 2013 5:33 pm

cesca78 ha scritto:Ciao a tutti,
ho 35 anni, 1.60 di altezza per ben 114 kg.. :oops: diciamo che nell'ultimo anno mi sono avvicinata molto al mangiar sano, alla conoscenza del cibo come strumento di prevenzione..ora mi sento abbastanza consapevole per provare a dare una svolta e penso che la Furham possa essere quello che fa per me...che dite?
Qual'è il primo passo per me?
Help! :shock:
Ciao Cesca, benvenuta anche da parte mia!
Valentina ti ha dato degli ottimi consigli, però più di tanto su un forum non si può risolvere, sia per limiti legali che tecnici. Ti consiglierei di rivolgerti a un professionista della tua zona. Qui trovi una lista di medici, nutrizionisti e vari che potrebbero fare al caso tuo http://www.scienzavegetariana.it/elenco ... gione.html ma se ci dici in che zona vivi, se possibile potremmo vedere se riusciamo a consigliarti qualcuno.
Educatore Alimentare

seitanterzo
Staff moderatori
Messaggi: 2428
Iscritto il: dom ago 06, 2006 2:16 pm
Autenticazione: a9a9a9a9a9a9
Località: Roma

Re: Consiglio per obesità

Messaggio da seitanterzo » mar apr 16, 2013 5:39 pm

valentina carpanese ha scritto: che spero possa essere di aiuto.

Primo passo? Opinione personale ma direi di cuore di non fissarsi con la dieta Fuhrman; credo che il fissarsi su una dieta specifica sia controproducente, oltre triste, soprattutto all'inizio e con una dieta "bacchettona" come la Fuhrman. ( Qui si rivolteranno i sostenitori, io personalmente non mi sento di consigliarla, la trovo un po' estremista per la posizione sui "fat", sono più per l'approccio alla Dr Greger, in cui i "grassi buoni", in particolare la frutta secca viene super valorizzata).
Pienamente d'accordo!
Educatore Alimentare

mammafelice
Staff
Messaggi: 248
Iscritto il: gio giu 19, 2008 5:58 pm
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Consiglio per obesità

Messaggio da mammafelice » ven mag 03, 2013 8:45 pm

Condivido il bel benvenuto di Valentina :D
Il primo passo è mangiare vegetale, integrale, con grassi sani moderati e solo a crudo.
Probabilmente questo basta a cominciare a far scendere l'ago della bilancia :wink:

P.S. in altra sede magari, ma Vale mi interessa molto la tua personale esperienza sull'evo :mrgreen:
http://www.naturalmentemangiando.it/
Socia SSNV e SINVE, Biologa.

Rispondi