Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è ven ott 31, 2014 5:53 am



Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
MULTIVITAMINICI 
Autore Messaggio

Iscritto il: mar gen 23, 2007 2:32 pm
Messaggi: 19
Ciao a tutti,
vorrei sapere se l'assunzione di multivitaminici (es. Multiventrum) no nrisolve gran parte del problema dell'apporto di vitamine e minerali b12 inclusa.

Io lo assumo regolarmente, anche se ancora no nsono vegetariano...


mar gen 23, 2007 2:35 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven set 29, 2006 5:02 pm
Messaggi: 319
Messaggio 
attendo risposte dai piu esperti....ma penso proprio che la risposta sia no....i multivitaminici non sono consigliati!

_________________
-Vegan is better-

-Magie Vegan-


mar gen 23, 2007 3:29 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 26, 2006 9:53 am
Messaggi: 295
Messaggio 
Benvenuto,

in una dieta vegetariana non è necessario l'uso di integratori multivitaminici, mentre in una dieta vegana è obbligatoria l'assunzione di vitamina b12 ( http://www.scienzavegetariana.it/forum/ ... c.php?t=14 )
Gli integratori vitaminici devono essere prescritti dai medici solo in caso di accertamenti che dimostrano una carenza, o in caso di aumentato fabbisogno (un esempio può essere la gravidanza) e non possono essere considerati come fonte di micronutrienti in sostituzione di una dieta equilibrata (vedi http://www.vegpyramid.info/index.html )

La dieta vegetariana, anche se con pochi alimenti animali, se seguita in modo corretto fornisce al tuo organismo tutti i micronutrienti nelle quantità corrette e non predispone a carenze, è consigliabile evitare gli integratori se non strettamente necessari perchè hanno diverse controindicazioni


mar gen 23, 2007 3:54 pm
Profilo

Iscritto il: mar gen 23, 2007 2:32 pm
Messaggi: 19
Messaggio 
Ciao e grazie.
Che controindicazioni hanno?
Io li assumo regolarmente da mesi...

e devo dire che da quando prendo una pillola al giorni di Multiecentrum sto decisamente meglio!

Secondo me l'alimentazione odierna (e il modo di cucinare) è carente di molte proprietà nutritive...


mar gen 23, 2007 5:14 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 26, 2006 9:53 am
Messaggi: 295
Messaggio 
L’uso di integratori di sostanze antiossidanti (di sintesi) per lunghi periodi ha numerose controindicazioni, se decidi di fare uso di questi integratori devi conoscere e considerare questi rischi. Alcuni esempi:

_Un parere del Professor Berrino (responsabile del Servizio di Epidemiologia dell’Istituto dei Tumori di Milano)

«Molti studi sono state effettuati su questo tema ma non è stato possibile documentare che le pillole a base di vitamine hanno sui tumori lo stesso effetto protettivo esercitato dalla verdura e dalla frutta. Anzi, alcuni grandi studi hanno dovuto essere sospesi perché forti dosi di vitamine in pillole si sono dimostrate pericolose. E’ il caso del betacarotene, un “precursore” della vitamina A: rispettivamente nel ’92 e nel ’94 una ricerca finlandese e una ricerca americana sono state interrotte perché le pillole sembravano favorire la nascita del cancro. Eppure è dimostrato che le verdure ricche di betacarotene (le carote e le verdure rosse ma anche le verdure verde-scuro come i cavoli) hanno un effetto protettivo, in particolare, dal tumore del polmone. Il consiglio da dare, dunque, è di mangiare molti vegetali ma di non prendere pillole vitaminiche. Un’eccezione può essere fatta per quei rarissimi casi in cui non è possibile assumere verdura o frutta: ma la valutazione finale spetta al medico curante».
Fonte http://www.istitutotumori.mi.it/int/str ... azione.asp

_Alcuni ricercatori biochimici dell’Università degli Studi di Milano, hanno osservato che in persone con basse difese antiossidanti, l’integrazione di determinate quantità di vitamine C ed E può rivelarsi pericoloso; perché in queste persone le difese antiossidanti sono ridotte non a causa di una mancanza di antiossidanti introdotti con la dieta, ma a causa della ridotta funzionalità del mitocondrio che ha il compito di riconvertire le vitamine pro-ossidate nella forma non-ossidata; per questo motivo introdurre elevate quantità di vitamine di sintesi diventa pericoloso perché una volta che si pro-ossidano diventano radicali liberi e non possono essere riconvertite dal mitocondrio a causa della sua ridotta funzionalità

Dopo aver considerato i rischi, se decidi di fare uso di integratori devi sapere che:
_per ridurre al minimo il rischio che queste sostanze si trasformino in pro-ossidanti è preferibile un integratore che contenga un complesso sinergico di sostanze antiossidanti, mentre sono sconsigliati integratori mono-sostanza
_è consigliato fare un uso non prolungato di queste sostanze, ma procedere a cicli e con quantità per giorno moderate
_è preferibile un integratore che contenga sostanze di origine naturale senza sostanze di sintesi, ad esempio sostanze attive estratte da piante (catechine dal tè verde, complessi polifenolici da frutti di bosco e uva, vitamina C da acerola o rosa canina, resveratrolo, tocotrienoli)
_è opportuno un controllo medico durante i periodi di integrazione

Questi integratori nel lungo periodo oltre ad avere delle controindicazioni, se sono integratori di buona qualità, avranno un costo complessivo elevato;

investirei questa somma in frutta verdura e cereali da agricoltura biologica, che nel lungo periodo non hanno controindicazioni ma benefici dimostrati
_alcune verdure e molta frutta possono essere consumate crude mantenendo tutti i micronutrienti
_altre verdure posso essere preparate con la cottura a vapore che non altera in modo significativo il contenuto in micronutrienti


mar gen 23, 2007 8:19 pm
Profilo

Iscritto il: dom lug 30, 2006 12:10 pm
Messaggi: 366
Messaggio 
yooghan ha scritto:
Ciao e grazie.
Che controindicazioni hanno?


E' sempre meglio prendere le vitamine dai cibi, a meno di casi di accertata carenza. Prendendole dal cibo non si rischia ad esempio di prenderne in dosaggi troppo alti.

So che il Beta Carotene, che si pensava una volta fosse un benefico antiossidante, si è visto invece che se ingerito da solo senza gli altri carotenoidi presenti nel cibo, può interferire con l'assorbimento di altri importanti carotenoidi come ad es. la luteina e il licopene e potrebbe favorire il rischio di certi tipi di cancro se preso, appunto, isolatamente. Il beta-carotene è solo uno dei circa 500 carotenoidi che esistono e che sono presenti nel cibo.

Un sovradosaggio di vitamina D è tossico ( http://www.scienzavegetariana.it/nutriz ... latte.html )

ciao


mar gen 23, 2007 8:27 pm
Profilo

Iscritto il: mar gen 23, 2007 2:32 pm
Messaggi: 19
Messaggio 
Boh... io vi dico li uso quotidianamente in aggiunta a frutta e verdura (che cmq mangio) e mi trovo bene...

Ho notato molti particolari segnalati come carenze di vitamine sono spariti...

Integro anche le proteine a volte...


mar gen 23, 2007 10:58 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven set 29, 2006 5:02 pm
Messaggi: 319
Messaggio 
intendi sinteticamente? curiosità...come? compri le bottiglie di albume d'uovo o prendi proprio delle pillole?!?

_________________
-Vegan is better-

-Magie Vegan-


mer gen 24, 2007 10:40 am
Profilo

Iscritto il: mar gen 23, 2007 2:32 pm
Messaggi: 19
Messaggio 
Allora...la mia cultra sugli integratori deriva dal bodybuilding.
Le proteine in polvere (tipo whey cioè rapido assorbimento) le uso per raggiungere la quota proteica ideale per non perdere muscolatura (1g per chilo corporeo) o, se faccio sport, qualcosa in più.

Esempio:

peso 80 kg: in teoria dovrei assumere almeno 80 gr di pro al giorno.

Se col cibo arrivo a 50 gr (che sono praticamente quasi 250 grammi di carne o formaggi) assumo 30 gr di pro in polvere.

C'è da dire che diventando vegetariano o ancora meglio vegano le cose si complicherebbero perchè dovrei mangiare chili di cereali-legumi immagino...

E questo è quello che vorrei capire.

Però vorrei che me lo dicesse un nutrizionista serio: le proteine vegetali hanno lo specchio aminoacidico di quelle animali? Ovviamente parlo della combinazione cereali-legumi...


mer gen 24, 2007 4:25 pm
Profilo

Iscritto il: dom lug 30, 2006 12:10 pm
Messaggi: 366
Messaggio 
Ci sono molti body builders vegan. Uno è anche arrivato sesto al concorso per Mr Mondo ed ora partecipa a Mr Universo 2007:

http://www.veganfitness.net/

http://www.veganbodybuilding.com/

http://www.veganbodybuilding.org/

http://tofu.org/vegan-power/faq.html


mer gen 24, 2007 4:34 pm
Profilo

Iscritto il: mar gen 23, 2007 2:32 pm
Messaggi: 19
Messaggio 
Qualcuno italiano?
O qualche atleta di questo forum con cui parlare?


mer gen 24, 2007 4:41 pm
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 03, 2006 1:28 pm
Messaggi: 1285
Località: Oslo, Norvegia.
Autenticazione: 132435465768
Messaggio 
perdonami ma la cultura delle palestre è piena zeppa di miti e credenze senza fondamento, a partire da quell odelle proteine. Non c'è cosa più dannosa che si ci possa fare che aumentare il già alto carico proteico della dieta con integratori sintetici.
Sulle vitamine si può discutere, se lei nota miglioramenti potrebbe voler dire:
- la sua dieta è carente o non equilibrata
- è un effetto placebo. E' sicuro che non sia un effetto psicologico? Capita molto spesso.

I multivitaminici di solito hanno effetti quasi nulli, perchè hanno tutte le vitamine esistenti che interagiscono e molte si annullano a vicenda. Alla fine dei conti lei ne assorbe pochissimi. Ha più senso assumere pochi integratori, se necessario, e studiarne bene l'assunzione in modo da massimizzarne gli effetti.


gio gen 25, 2007 2:51 am
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 26, 2006 9:53 am
Messaggi: 295
Messaggio 
Per le proteine, ci sono recenti studi scientifici dell'Istituto Superiore di Sanità che affermano come 0,75/ 0,8 g di proteine per kg di peso corporeo possono ridurre il rischio di alcuni tumori che non sono legati all'obesità, come il tumore alla prostata e il tumore alla mammella

Questo è un breve riassunto http://www.scienzavegetariana.it/forum/ ... =1226#1226

Ciao


gio gen 25, 2007 4:17 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 13 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it